Cerca

La Notte della Taranta 2010 (diretta da Ludovico Einaudi)

AA.VV.
Editore/Produttore: ANIMA MUNDI EDIZIONI
 NON DISPONIBILE
EAN: 8030482000887



€ 12,00

PRODOTTO ESAURITO

Cd audio contenente tracce audio
  • Introductio ad Regnum Tarantule
  • Nanna Nanna
  • Ferma Zitella
  • Pizzica di Aradeo
  • Aremu
  • Beddha Carusa
  • Pizzica degli Ucci
  • Damme nu Ricciu
  • Pizzica Taraf
  • Kali Nifta 
 
Nel cd “La Notte della Taranta 2010” l’album che raccoglie il meglio del concertone dello scorso anno a Melpignano, diretto da Ludovico Einaudi, c’è tutto quel movimento di aria e di suoni che hanno segnato la musica popolare salentina nell’ultima edizione.
 
La versione che poi è stata portata anche in un tour internazionale che ha confermato il gradimento che ormai la circonda. 
 
Si tratta di una produzione dello stesso Einaudi, il raffinato maestro d’orchestra arrivato nel 2010 da Torino che si è innamorato della nostra musica e l’ha rispettata e studiata come pochissimi “stranieri” prima di lui. L’ha curata come un palazzo in costruzione, che lui ha voluto signorile e perfettamente integrato con le architetture circostanti, con il suo patio e gli alberi di agrumi. Nel disco, che è quindi il vero prodotto originale della sua costruzione, si ritrova tutta l’atmosfera del live della Notte del 28 agosto 2010. Ci sono i live di “Nanna nanna”, “Pizzica di Aradeo”, “Pizzica degli Ucci” e “Pizzica Taraf”. Per gli altri pezzi il maestro, il cui perfezionismo è ormai storia, ha voluto andare oltre. Questo suo spettacolo com’è noto è volato a Londra e più esattamente in un tempio della musica come il teatro Barbican.
E il 25 giugno scorso, proprio al Barbican Centre, sono state registrate le canzoni di punta del repertorio “Damme nu ricciu”, “Ferma zitella”, “Aremu” e “Kali Nifta”; mentre “Beddha carusa” è la versione del Salento Sud Sound System.
 
Si riconosceranno, dunque, gli arrangiamenti dell’orchestra della Notte della Taranta, le voci che l’hanno animata tra le quali basterà ricordare quella di Antonio Amato e Savina Yannatu nella splendida versione di “Damme nu ricciu”, o quelle di Alessia Tondo e Emanuele Licci che con l’artista greca hanno rivisitato “Aremu”. O ancora Claudio Cavallo Giagnotti, Antonio Castrignanò, Giancarlo Paglialunga nella “Pizzica degli Ucci”. E poi tanti altri straordinari interpreti contemporanei della tradizione. Spazio a parte poi meritano gli ospiti, internazionali e non. Mercan Dede & Secret Tribe, Ballakè Sissoko, Sud Sound System, Taraf de Haidouks e Savina Yannatu hanno portato una ventata di originalità legata alla musica popolare dei loro Paesi di provenienza, o della loro cultura musicale, della loro esperienza, della loro visione del mondo.
Difficile segnalare tutte le peculiarità che colpiscono della versione di Einaudi del nostro repertorio tradizionale: ognuno potrà scegliere le sue preferite analizzando i brani dell’album. Quest’anno il suo lavoro sarà completato nella “sua” seconda Notte della Taranta, ma l’incanto del primo incontro è racchiuso tutto in questo cd, dove l’artista ha restituito il gusto di una esperienza unica.
Dettagli
Attribute nameAttribute value
EAN8030482000887
AutoreAa.Vv.
EditoreANIMA MUNDI EDIZIONI
Data pubblicazione2010/12
CategoriaCd Musica Tradizionale