Cerca

ALLA FINE DELL`ARCOBALENO. PICCOLA CRONACA FAMILIARE DI UN VIAGGIO ATTRAVERSO LE ISTITUZIONI

Editore/Produttore: BESA EDITRICE
 NON DISPONIBILE (da ordinare, reperibile in 1 settimana)
EAN: 9788849707175



€ 14,00
pp.112 Piccola cronaca familiare di un viaggio attraverso le istituzioni pediatriche Alla fine dell’arcobaleno rappresenta una cronaca "definita cronaca familiare e non ideologica" di un viaggio attraverso le istituzioni psichiatriche italiane dagli anni Settanta alla fine degli anni Novanta. Nei quattro capitoli si raccontano le storie di alcuni "pazienti" conosciuti sia in manicomio che nei servizi territoriali. Ma, attraverso la narrazione autobiografica, il libro è anche la storia di una generazione di tecnici-politici, nel momento cruciale del cambiamento in Italia. Ogni capitolo sottende un tema, lasciato alla riflessione del lettore. Nel primo capitolo il tema è sul significato della scelta pubblico-privato. Nel secondo la domanda è storica: il fine – anche il più nobile – giustifica necessariamente il mezzo? Nel terzo si affronta il tema del rapporto tra intellettuali e politica. Nel quarto si traccia il percorso di una esperienza “esemplare” nel contesto meridionale. FRANCESCO TORNESELLO, psichiatra, è nato a Maglie nel 1945. Dal 1972 al 1978 ha lavorato presso l’ospedale psichiatrico di Volterra, partecipando alle esperienze più avanzate di operatività antimanicomiale. Nel 1974 è tra i fondatori di Psichiatria Democratica, a Bologna. Dopo una breve parentesi presso l’O.P. di Nocera Inferiore inizia a lavorare nel Salento, come responsabile dei centri di salute mentale di Lecce e poi di Maglie. Dal 1993 al 2003 è primario del reparto di psichiatria dell’O.C. di Casarano. Dal 2004 al 2007 (anno in cui si colloca in pensione) è direttore del dipartimento di salute mentale della ASL LE2.
Dettagli
EAN 9788849707175
Autore Tornesello Francesco
Editore BESA EDITRICE
Data pubblicazione 20/09/2010
Categoria Narrativa
Tag del prodotto