Cerca

Uccio Aloisi - I Colori della Terra + 2 CD CANTI E RACCONTI DI UN MUSICISTA POPOLARE

Editore/Produttore: ARAMIRE` EDIZIONI
 NON DISPONIBILE (da ordinare, sarà spedito appena disponibile)
EAN: 1000000701456



€ 18,00

Canti e racconti di un musicista popolare a cura di Roberto Raheli, Vincenzo Santoro, Sergio Torsello. prefazione di Alessandro Portelli

pp. 140 Formato 13,50 X 20,50. CD doppio all`interno.

 

Questo libro nasce da una lunga intervista al più conosciuto dei cantori tradizionali salentini: Uccio Aloisi. È suo il racconto (trascritto in dialetto e tradotto in italiano) che tocca i temi del lavoro, della musica, della lotta per una vita migliore… Il doppio CD allegato al libro consente di ascoltarne la voce che, con incredibile forza affabulatoria, ci trasporta attraverso gioie e dolori, racconti, storie, canti e musica. I canti: per Uccio è impossibile raccontare senza scandire la narrazione cantando. Ecco allora gli stornelli, mara l`acqua, la pizzica degli Ucci, Uccia canaja, Santa Cesaria, Lu Santu Lazzaru Tutti brani che fanno parte del vastissimo repertorio che Uccio, insieme agli altri Ucci (fra cui lo scomparso Uccio Bandello) ha reso noto a tutti gli appassionati musica tradizionale del Salento. Dalla prefazione di Alessandro Portelli: «È con l’arrivo della scrittura, della scuola, che il mondo si divide fra istruiti e "ignoranti". Uccio Aloisi è un esempio straordinario di resistenza a questa spartizione: non è istruito, ma è sapiente lo stesso. All’esclusione e allo stigma che dovrebbe comportare l’analfabetismo risponde con il sapere di una cultura orale la lingua, i suoni, i canti, le feste, i riti; ma anche il lavoro con le sue tecniche, e la memoria storica (le occupazioni delle terre). È una sapienza che non è diversa solo per contenuto, ma anche per modo. Il lavoro si impara guardando gli altri lavorare e lavorandoci insieme, magari «rubando» il mestiere; le canzoni si imparano ascoltando e cantando insieme. Per questo, il sapere di Uccio Aloisi è soprattutto un’appartenenza, un’identità».

CD 1 (76:21)
Traccia 01 Su natu a Cutrufianu, intra sta casa (3:33)
» 02 Quattro soreddhe e doi masculi (3:20)
» 03 La fatica de la zappa (3:17) 
» 04 Alla luna faticàvame (2:14)
» 05 Menz’ora de vinu più nu quartu d’ora de cchiui (2:23)
» 06 Lu metìre puru a manu se facìa (1:47)
» 07 Lu tabaccu (4:40)
» 08 Le cave (5:34) 
» 09 I colori della terra (3:45)
» 10 Le canzoni delle cave (3:03)
» 11 Battista, spartimu le terre (4:46)
» 12 Lo sciopero (4:51) 
» 13 La menzadrìa (5:07)
» 14 Se mangiava li piccicchi e puru li grandi (1:02)
» 15 Li fascisti (3:58)
» 16 Li prèvati (7:02)
» 17 Era na famiglia ca ci cchiu’ cantava (2:00)
» 18 Nc’erane le feste e cantàvame (4:30)
» 19 La musica è nata attraverso la guerra (2:07)
» 20 Anche nella povertà esiste l’intelligenza (6:13)

 

CD 2 (77:09)
Traccia 01 L’amico Fritz (3:55) 
» 02 Cantare a coru (1:27)
» 03 Pecché pe’ lu controcantu nu me pijavane pe’ fessa (1:57)
» 04 Le voci (2:33)
» 05 Comu lu fazzu na fiata nu lu fazzu all’addha (1:14) 
» 06 Gli Ucci (1:44) 
» 07 Sta tarantella zicca ca ddaventa scocciamentu (3:57)
» 08 Cu lu Ucciu, vau puru a casa de Gesù Cristu (2:41)
» 09 Li tre tipi di stornelli (4:58)
» 10 Li stornelli su comu la tarantella (2:30)
» 11 Puccia Canaja (3:52)
» 12 Lu Santu Lazzaru (lu meju purtava la rugna) (3:56)
» 13 Lu Santu Lazzaru (lu cannàmanu) (4:47)
» 14 A Natale (1:44)
» 15 Mara l’acqua (2:35)
» 16 Santu paulu mio de li colioni (3:49)
» 17 Iu stornelli ne pozzu fare puru centu (2:29)
» 18 È gentile chi le fa le gentilezze (3:21)
» 19 Le tarantate (3:19)
» 20 Le pizziche (3:52)
» 21 Scotis e altri balli (3:16)
» 22 La pizzica degli Ucci (2:49)
» 23 La pizzica -scherma (4:04)
» 24 Omeltà bella (5:06)

Dettagli
EAN 1000000701456
Autore Aloisi Uccio
Editore ARAMIRE` ED.
Data pubblicazione 2004
Categoria Musica
Tag del prodotto