Cerca

SVILUPPO INDUSTRIALE E LOTTE OPERAIE IN PUGLIA GLI ANNI DEL CENTRO-SINISTRA (1963-1969)

Editore/Produttore: BULZONI
 NON DISPONIBILE (da ordinare, reperibile in 1 settimana)
EAN: 2100000001392



€ 5,20

pp.278 brossura

Gli anni sessanta e il centro-sinistra hanno coincisa in Puglia e in tuttolil Mezzogiorno, col processo di industrializzazione accelerata avviato viato sotto la spinta dell`intervento pubblico. La Puglia è, forse, la regione in cui piú incisivamente si materializza il nuovo disegno di governo dell`economia, in un contesto che riassume in sè, sinteticamente, il sottosviluppo meridionale e, nel contempo, gli indubbi elementi di dinamismo produttivo e sociale.Attraverso un`analisi della politica della CGIL nella regione e delle lotte dell`industria e delle campagne, il volume sipropone una ricostruzione del rapporto sindacato-lavoratori-sviluppo economico e, insieme, una verifica. del momento di passaggio dalle vecchie battaglie per la « terra », aventi a protagonista il bracciantato storico, ad un conflitto operaio di tipo nuovo. Emerge cosí, anche, la specificità dell`apporto dato dai lavoratori meridionalial ciclo di dilotte complessivo, sui grandi temi delle condizioni del lavoro. delle libertà sindacali, della fine dello sfruttamento, dello sviluppo economico.

Dettagli
Attribute nameAttribute value
EAN2100000001392
AutoreBianchi Ornella
EditoreBULZONI
Data pubblicazione1979
CategoriaSaggistica
Tag del prodotto