Cerca

Dalla fede alla realtà. Una lettura del "Cantico dei Cantici"

Editore/Produttore: EDITORI VARI
 NON DISPONIBILE (da ordinare, reperibile in 1 settimana)
EAN: L00002139



€ 10,00

pp.172 brossura

Dio agisce nell'anima attraverso i maestri esteriori, quali, dall'Oriente, il Buddha, che spiega la moralità, oppure, il greco Aristotele che segue la via dell'etica; abbiamo in entrambi aspetti attuali, come evidenziano filosofi contemporanei, quali Anders e Ricoeur, od il pensiero psicologico.
Questo è l'argomento della prima parte del testo. Origene, come anche Salomone, lo ritiene il primo grado della vita spirituale e lo designa con il nome di morale.
Vi è tuttavia, anche un maestro interiore che istrisce dal di dentro, per mezzo di ciò che i Greci chiamano scienza teorica, ed Origene contemplativa.
Arriviamo ora al culmine della vita mistica, all'unione perfetta configurata dal Cantico dei Cantici. Esso è il poema dell'amore spirituale, ed è descritto, nella seconda parte, secondo la stessa teologia origeniana.

Dettagli
Attribute nameAttribute value
EANL00002139
AutoreDel Genio Alessandro
EditoreEDITORI VARI
Data pubblicazione2007/03
CategoriaLetteratura & Filosofia
Tag del prodotto