Cerca

Tancredi. Conte di Lecce e Re di Sicilia

Editore/Produttore: CONGEDO EDITORE
 IMMEDIATAMENTE DISPONIBILE
EAN: 9788880865438



€ 40,00

pp.404 rilegato 17x25

Con il convegno di studi svoltosi nel 1998 e con il volume che ne raccoglie gli atti, l’Università di Lecce ha voluto ricordare la figura e l’azione politica di un uomo dalle indubbie capacità, al di là di quanto emerso dalle polemiche e dal dibattito politico accesosi con la morte di Guglielmo II (1189), cugino di Tancredi (1190-1194). Con l’iniziativa si è voluto rendere omaggio a chi, legato alla città per vincoli materni, ha lasciato alla stessa, con la fondazione della chiesa e del monastero dei ss. Niccolò e Cataldo (1180), una significativa testimonianza della cultura e del gusto architettonico dell’epoca.
Il clima acceso dell’ultimo decennio del sec. XII, la destabilizzazione sul piano politico del Regno conseguente alla morte senza eredi di Gugliemo II, i toni della polemica, aspri soprattutto nel “partito” legittimista favorevole alla successione di Costanza, figlia legittima di Ruggero II, zia del defunto Guglielmo II e dello stesso Tancredi, consorte di Enrico VI di Svevia, imperatore di Germania, costituiscono una testimonianza di grande rilievo sulle difficoltà del momento, sulla delicatezza di una scelta favorevole al passaggio agli Svevi (vera e propria incognita), e quindi all’impero, a non all’autonomia del Regno garantita dalla successione di Tancredi, figlio illegittimo di Ruggero duca di Puglia, primogenito di Ruggero II, fratello di Costanza, scomparso in giovane età prima del padre.

Indice del volume: HUBERT HOUBEN - BENEDETTO VETERE, Prefazione BENEDETTO VETERE, Tancredi di Lecce nella storiografia medievale- COSIMO DAMIANO FONSECA,Tancredi di Lecce nella storiografia moderna - HUBERT HOUBEN, La elezione di Tancredi di Lecce a re di Sicilia: basi giuridiche e circostanze politiche - PIETRO DE LEO, Tancredi conte di Lecce - GIANCARLO ANDENNA, Tancredi e le città - ERRICO CUOZZO, Corona, contee e nobiltà feudale all’indomani dell’elezione di Tancredi - PASQUALE CORSI,Tancredi e Bisanzio - ALFONSO LEONE, Napoli prima degli svevi alcuneconsiderazioni - SALVATORE TRAMONTANA, Falcando e la lettera al tesoriere - ENRICO PISPISA, Storia politica e ideologia nel“Carmen” di Pietro da Eboli - THOMAS ERTL, Da Tancredi di Lecce ad Enrico di Svevia. Continuità e cesure nella cancelleria regia fra età normanna ed età sveva - CARMELA MASSARO, La “politica economica” di Tancredi - LUCIA TRAVAINI, La monetazione del Regno di Sicilia al tempo di Tancredi (18 gennaio 1190 - 20 febbraio 1194 - FILENA PATRONI GRIFFI, Gli Ebrei del Mezzogiorno peninsulare nel XII secolo- MARIA GIOVANNA VALENZIANO O.S.B., Tancredi e il monastero di San Giovanni Evangelista in Lecce - ANGELA FRASCADORE, Le badesse del monastero di SanGiovanni - Evangelista di Lecce attraverso la documentazione degli anni 1133-1525 - LUCINIA SPECIALE, Un’immagine bifronte Tancredi nel Liber ad honorem Augusti e nei sigilli - PAOLO PERI, I tessuti al tempo di Tancredi - ADRIANA PEPE, Produzione artistica nel Regno al tempo di Tancredi - ANTONIO CASSIANO, Un presunto ritratto tardomedievale di Tancredi.i

Dettagli
EAN 9788880865438
Autore Houben Hubert Vetere Benedett
Editore CONGEDO EDITORE
Data pubblicazione 2004
Categoria *Città di Lecce
Categoria Storia
Tag del prodotto