Cerca

Girolamo Comi Identità e scrittura nella poesia di Girolamo Comi

Editore/Produttore: LUPO EDITORE
 NON DISPONIBILE (da ordinare, reperibile in 1 settimana)
EAN: 9788895861111



€ 20,00
Il tuo prezzo: € 19,00

pp.208 brossura 21x28

Comi dall'accademia alla scuola: è il senso primario di questo impegnativo ed esaustivo lavoro pedagogico e critico della professoressa Maria Occhinegro. Ed è un gran merito, perché nessuno mai ha osato finora portare all'attenzione della scuola l'opera e la figura del poeta salentino. Ciò si spiega coi fatto che la poesia di Comi occupa un posto di solitaria altezza nel panorama della letteratura non solo salentina e pugliese, ma anche nazionale ed europea.

Maria Occhinegro si è cimentata in questo non facile incontro. I risultati sono quelli che il libro esibisce: risultati di assoluta novità metodologica, di grande espansività didattica, di notevole spessore critico.

Ma il libro, a mio parere, ha soprattutto il gran merito di aprire un salutare varco di conoscenza e di comunicazione tra due mondi che finora sembravano inconciliabili: quello dell'accademia e quello della scuola. Rompere questa sorta di condanna alla reciproca solitudine non era semplice, almeno per due gravi ostacoli: da una parte la refrattarietà della scuola nei confronti degli autori che non rientrano negli schemi programmatici di una didattica allergica a ogni forma di novità non autorizzata dalle con suetudini e dallo schematismo ministeriale, dall'altra la mancanza di coraggio nell'affrontare testi ritenuti provinciali e, comunque, di non facile reperibilità non solo editoriale ma anche pubblica. Soprattutto, poi, se si tratta di autori come Comi o Bodini (per citare i due pilastri della poesia salentina del Novecento), che non rientrano certamente negli schemi delle letture provincialesche o popolari. Tutt'altro.

Il lettore è immerso in un paese d’anima che gli era sconosciuto; comincia ad avere la nozione esatta del come può nascere e vivere la poesia, può toccare con le antenne della propria intelligenza il mistero che è alla radice dei suoni, allo sbocciare della parola poetica, non semplicemente descrittiva, ma eroicamente creativa, misteriosamente amica del respiro del mondo. Innamorarsi della poesia attraverso le sillabe che la compongono, entrare nei suoi meccanismi linguistici e psicologici seguendo l'eco dei suoni, procedendo sul tratturo di inusuali incontri col respiro mozzato dall'epifania di una ininterrotta pioggia d'accordi.

Dettagli
Attribute nameAttribute value
EAN9788895861111
AutoreOcchinegro Maria
EditoreLUPO EDITORE
Data pubblicazione2008/06
CategoriaLetteratura & Filosofia
Tag del prodotto