Cerca

Il Codice di Maria d'Enghien

Editore/Produttore: CONGEDO EDITORE
 DISPONIBILE
EAN: 9788877861283


€ 13,00

pp.175 brossura

Scoperto e pubblicato il secolo scorso, il quattrocentesco codice contiene quegli atti relativi al buon governo di Lecce dati quanto alla politica economica e all'ordine pubblico al tempo della contea e sopravvissuti quando, abolita quell'entità feudale, la città e il contado suo tornarono alla diretta obbedienza della Corona aragonese.

Postillato e successivamente aggiornato, il codicetto ebbe, durante i quattro secoli della sua vita, non pochi possessori, l'ultimo dei quali lo offrì ad un istituto di studi storici provincialiche potè acquistarlo e seppe trascriverne per la stampa il testo.

Ma come la pubblicazione mancò di esplicativo commento e si omise di diffonderla, il contenuto del codice, tanto importante per la vicenda dell'ordinamento municipale, economico e sociale di Lecce, rimase tanto malnoto da non incentivare che poche ricerche e rari studi su di esso.

La presente edizione filologicamente esemplare affronta la rilettura del codice con i nuovi e raffinati metodiermeneutici , risolvendo non pochi problemi con esiti definitivi, offre del codice un'impeccabile trascrizione ed una completa introduzione che, unitamente alla fotoriproduzione del manoscritto, rappresentail più moderno e completo studio che fin qui è stato sull'argomento compiuto. 

Dettagli
EAN 9788877861283
Editore CONGEDO EDITORE
Autore Pastore Michela
Data pubblicazione 1979/09
Tag del prodotto