Cerca

SILENZIO, LASCIATE PARLARE. IL CINEMA IN PUGLIA TRA ARTE MUTA E SONORO

Editore/Produttore: EDIZIONI DEL GRIFO
 IMMEDIATAMENTE DISPONIBILE
EAN: 9788869941849



€ 35,00

pp.488, rilegato, con illustrazioni a colori e b/n.

I film muti ricorrevano le didascalie per i dialoghi ed erano perlopiù accompagnati, in sala, da un' orchestrina che seguiva musiche di repertorio. Alla fine degli anni Venti il cinema divenne sonoro e provocò una radicale trasformazione produttiva e tecnologica (e quindi estetica). In Puglia, i suoni e le parole, registrati Sulla pellicola, furono realtà a partire dal 1930, ma solo nei maggiori cinematografi. La colonna sonora tardò a farsi sentire nella gran parte dei teatri dei paesi della lunga regione: a motivo degli alti costi di impianto della strumentalizzazione; ma poi, col tempo, ci si dovette adeguare: pena l'uscita dal giro della distribuzione di qualità.

Il volume contiene un ampio apparato fotografico in bianco e nero

Dettagli
EAN 9788869941849
Autore Mainardi Michele
Editore EDIZIONI DEL GRIFO
Data pubblicazione 12/03/2019
Tag del prodotto