Cerca
€ 10,00
pp.102 La parola spleen deriva dal greco splen ed è giunta ai nostri giorni attraverso i Fleurs du Mal del poeta Charles Baudelaire. Spleen rappresenta la tristezza meditativa, la malinconia, la voglia di non vivere, la ricerca della felicità. In questo racconto si descrive proprio la malinconia per un passato irraggiungibile: il Novecento, un secolo in cui si respirava aria di fratellanza, rispetto, amor patrio e che oggi sembra così distante. Lo spleen è sempre presente in ogni persona, anche in chi, in apparenza, sembra vivere una vita ideale.
Dettagli
EAN 9788895377551
Autore Galati Antonio
Editore I LIBRI DI ICARO
Data pubblicazione 01/01/2016
Categoria Narrativa
Tag del prodotto