Cerca
€ 21,60

PRODOTTO ESAURITO

In una lunga conversazione con Giancarlo Dotto, Carmelo Bene racconta e si racconta: il teatro e il cinema, la letteratura e la voce, le passioni e i disgusti. La dissipazione incessante di una vita privata e pubblica che "gioca" al massacro. E mentre si dipana il filo di un'esistenza unica che via via si libera insofferente da ogni gabbia e da qualsiasi tentativo di schematizzazione, più di cinquant'anni di vita culturale, artistica e sociale si srotolano tra le pagine, raccontati da due occhi inquieti e mobili alla cui lucidità spietata niente sembra potere mai sfuggire.

Dettagli
DatiDescrizione
EAN9788845238284
AutoreBene C.-Dotto G.
EditoreBOMPIANI
Data pubblicazione02/12/1998
CategoriaSAGGI TEATRALI
Pagine422
Dello stesso autore