Cerca

Storia del Sud. Dal Regno dei Normanni alla Prima Repubblica

Editore/Produttore: CAPONE EDITORE
 IMMEDIATAMENTE DISPONIBILE
EAN: 9788883490231



€ 6,00

pp.96 brossura 15x21

C`è un filo rosso che attraversa le vicende meridionali per oltre nove secoli? Il "primo Stato opera d`arte" ha finito per provocare un effetto serra? C`entrano il Regnum e la sua tradizione giuridica con il ginepraio di leggi in cui ci ritroviamo? Quanto hanno pesato gli errori di politica economica, la pressione fiscale insostenibile ed i vincoli normativi sul mancato sviluppo? Sono gli antichi baroni i padri nobili del rapporto tra politica e malaffare? In che misura il passato continua ad ipotecare il presente? A queste e ad altre domande l`autore cerca risposte ripercorrendo la storia del Mezzogiorno, dall`avventura dei Normanni e dall`incoronazione di Ruggero II a Federico II, dagli Angioini agli Aragonesi, dalla dominazione spagnola ai Borboni, alla fine di un regno, alla nascita di un altro e della repubblica, alle "provvidenze" per il Sud. Viene fuori un quadro variegato nel quale si evidenziano i vuoti, i ritardi e gli abbagli culturali, la divaricazione tra potere e comunità, le radici del sommerso dilagante in tutti i campi e l`altalena di illusioni e delusioni che proiettano la loro ombra sul futuro in Europa alle soglie del Duemila.

Dettagli
EAN 9788883490231
Autore Custodero G.
Editore CAPONE EDITORE
Data pubblicazione 2001
Categoria Storia
Tag del prodotto